Figenpa Prestiti Recensioni & Opinioni, Cessione del Quinto, Contatti

Figenpa Prestiti Recensioni & Opinioni, Cessione del Quinto, Contatti

Che cos'è Figenpa Spa?

Figenpa SpA è una società italiana nata a Genova nel 1993. Attualmente, svolge attività di intermediazione finanziaria, operando da diversi anni nel mercato del credito.

Figenpa prestiti, come funziona?

Figenpa SpA offre l’opportunità di chiedere online prestiti personali o con cessione del quinto dello stipendio o della pensione. Propone anche vari altri servizi di finanziamento e di mutuo, spesso nella veste di intermediaria con altre società.

Quanto presta Figenpa?

Il prestito personale Figenpa può avere importo di mino 5.000 euro fino ad un massimo di 20.000 euro. In sede di richiesta, tuttavia, è possibile indicare un importo diverso, ad esempio inferiore a 5.000 euro o superiore a 20.000 euro, e sarà successivamente Figenpa a decidere se accogliere o meno la richiesta.

Figenpa, infatti, dichiara di essere disponibile a proporre una soluzione di prestito su misura, in base alle singole esigenze del richiedente.

Il prestito con cessione del quinto ha importo massimo pari a 75.000 euro.

Il tasso di interesse

Il tasso di interesse applicato da Figenpa varia a seconda del prestito selezionato e del periodo di riferimento. Può essere controllato in sede di richiesta di un preventivo e nelle condizioni contrattuali del prestito.

Attualmente, il prestito con cessione del quinto è a tasso fisso, ma tali condizioni potrebbero variare e pertanto è sempre opportuno controllare con attenzione quanto previsto nel contratto.

Calcolo rata

Il sito web Figenpa offre la possibilità di inviare online una richiesta di preventivo, mediante la quale si verrà anche a conoscenza del costo approssimativo della rata del prestito.

Per compilare la richiesta, è sufficiente cliccare sulla voce, ben visibile nell’home page, “richiedi preventivo”. Si verrà reindirizzati alla pagina dedicata, nella quale occorre compilare l’apposito form. Indicando l’importo desiderato, i propri dati lavorativi (professione, tipo di contratto, anni di anzianità, stipendio netto mensile), i propri dati personali (nome e cognome, provincia, numero di telefono, indirizzo email e data di nascita) e tipologia del servizio richiesto (prestito, finanziamento, cessione del quinto ecc).

Una volta completati tutti i campi, si potrà cliccare sul tasto “Richiedi il preventivo”, e si verrà seguiti da un consulente dedicato.

Dopo quanto tempo arrivano i soldi?

La procedura di richiesta preventivo e il successivo contatto da parte di un consulente avviene nel giro di poche ore o al massimo qualche giorno. L’erogazione del prestito, invece, può impiegare qualche giorno o qualche settimana.

Vantaggi di Prestiti Figenpa

Figenpa Spa propone prestiti standard, le cui condizioni sono esplicate sul sito, ma offre anche la possibilità di chiedere un prestito personalizzato sulla base di esigenze specifiche, da valutare di volta in volta.

Richiedi un prestito di Figenpa

Il prestito o la cessione del quinto Figenpa possono essere chiesti direttamente online tramite il sito web della società.

Requisiti

Per ottenere il prestito personale, è necessario:

  • avere età compresa tra i 18 e i 75 anni;
  • avere documentazione attestante il proprio reddito, come ad esempio la busta paga, il cedolino della pensione, il modello unico ecc.

      Figenpa prestiti cambializzati

        I prestiti cambializzati sono quei prestiti che vengono garantiti attraverso l’emissione di cambiali. La loro particolarità, dunque, è che in genere per ottenerli non serve dare dimostrazione del proprio reddito, e per questo motivo sono particolarmente adatti a chi non ha un lavoro.

          Ad oggi, Figenpa Spa non offre la possibilità di ottenere prestiti garantiti con cambiali, in quanto è sempre necessario, sia per i prestiti personali che (ovviamente) per la cessione del quinto, avere un reddito dimostrabile.

              Figenpa  presta agli inadempienti?

                Figenpa Spa, prima di elargire il prestito, verifica la solvibilità del richiedente. Se il richiedente risulta segnalato nelle liste dei cattivi pagatori, può valutare di non concedere il prestito.

                    Come pagare il prestito Figenpa ?

                      Il prestito può essere pagato con addebito in conto corrente, bonifico, oppure con trattenuta diretta dalla busta paga o dalla pensione nel caso della cessione del quinto.

                          Cosa succede se non paghi?

                            Nel caso in cui il cliente non paghi una o più rate, Figenpa potrebbe avviare procedure per il recupero del proprio credito, ad esempio inviando solleciti di pagamento o incaricando a tal fine società specializzate nel recupero credito.

                              Potrebbe anche avviare azioni giudiziarie ed esecutive, come procedimenti di ingiunzione di pagamento e pignoramenti.

                                Figenpa Spa, inoltre, dichiara che in caso di mancato pagamento il cliente è soggetto ad immediata segnalazione in criff, che comporta il rischio di non poter più ottenere altri prestiti.

                                    Servizio clienti e contatto

                                    Figenpa mette a disposizione diversi modi per poter chiedere assistenza e informazioni.

                                      Un primo modo per contattare il servizio clienti consiste nel recarsi alla pagina dei contatti presente sul sito web Figenpa, cliccando successivamente su “scrivici”. Verrà quindi aperto un form da compilare per fissare un appuntamento in filiale o chiedere informazioni. Le informazioni da inserire all’interno del form sono nome, cognome, provincia, indirizzo email e numero di telefono. Sarà poi possibile lasciare un messaggio con la propria richiesta e cliccare su “invia”.

                                        Figenpa invierà un’email all’indirizzo indicato per dare conferma della ricezione del messaggio, a cui darà risposta successivamente.

                                          In alternativa, si può contattare Figenpa Spa al numero verde 800 327 328, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 14 alle ore 18.

                                            Infine, è disponibile un ulteriore form da compilare se si desidera essere richiamati dal servizio clienti Figenpa. Per attivare questa opzione, basta cliccare, sulla pagina “contatti”, sulla voce “ti richiamiamo noi”, inserendo le informazioni richieste.

                                                Figenpa, opinioni

                                                  Figenpa è recensita in modo vario sul web. Alcuni utenti segnalano poca chiarezza da parte dei consulenti nell’esposizione delle condizioni del prestito o del finanziamento, pertanto è sempre bene controllare con attenzione le clausole contrattuali prima di apporre la propria firma.

                                                  Invia la tua recensione
                                                  Questo articolo è stato aggiornato il 9 dicembre 2022