ING Prestito Arancio

ING Prestito Arancio

Cosa c’è da sapere sui prestiti finanziari, su ING Italia e il Prestito Arancio

Vuoi consolidare il saldo della tua carta di credito o vuoi sostituire l'impianto idraulico e le piastrelle del tuo bagno, o avere del capitale da investire in una piccola impresa domestica? O forse hai una delle milioni di altre potenziali situazioni in cui hai bisogno di soldi?

Sempre più spesso, per molti italiani, la risposta è sottoscrivere un cosiddetto prestito personale.

Sebbene su Internet potrai vedere definizioni leggermente diverse del termine, un prestito personale è un prestito rateale in cui si riceve una parte del denaro in anticipo e si accetta di rimborsarlo gradualmente, più gli interessi, attraverso regolari pagamenti mensili.

Cos’è un prestito personale?

Una delle caratteristiche più importanti dei prestiti personali è che di solito non sono garantiti, il che significa che non è necessario fornire garanzie per ottenerli. Invece, tutto quello che devi fare è firmare un accordo di pagamento, secondo Rod Griffin, direttore dell'istruzione pubblica per Experian, una delle prime tre società di informazioni creditizie.

"Con un prestito auto, paghi a rate, ma la garanzia è garantita dall'auto", spiega Griffin in un'intervista.

Questo rende un prestito personale più simile a una carta di credito in cui non è nemmeno necessario inviare garanzie. Ma il tasso di interesse su un prestito personale può essere leggermente inferiore e puoi prendere in prestito una grande quantità perché accetti di pagare un importo fisso di ciò che devi in ​​modo permanente.

Come spiega Griffin, i prestiti personali sono un mezzo di prestito che esiste da tempo in varie forme. Ma negli ultimi anni sono diventati sempre più popolari sia tra i consumatori che tra i finanziatori. Nel 2015 negli Stati Uniti sono stati emessi 656.000 prestiti personali, secondo Experian. Nel 2019, il loro numero era cresciuto fino a 1,3 milioni di prestiti. Secondo Rod Griffin, nel secondo trimestre del 2019, i consumatori statunitensi hanno registrato un saldo di prestiti personali combinati di 305 miliardi di dollari, una cifra in crescita del 12% annuo, più del doppio della crescita del debito delle carte di credito.

Economia forte significa più prestiti personali!

“I prestiti personali stanno diventando più popolari in un'economia in crescita in cui c'è molta fiducia dei consumatori, il che fa sentire le persone più a loro agio nel prendere in prestito ciò che vogliono o di cui hanno bisogno” ha detto Griffin. E i finanziatori - di solito banche e altri istituti finanziari - si sentono più sicuri del rischio quando i mutuatari hanno il reddito stabile di cui hanno bisogno per effettuare pagamenti regolari nel tempo. Al contrario, quando l'economia è in gravi difficoltà, l'uso dei prestiti personali può diminuire poiché le persone si preoccupano di mantenere il proprio posto di lavoro e gli istituti di credito diventano sempre più diffidenti nei confronti della capacità dei consumatori di tenere il passo con i pagamenti.

In genere, le rate possono variare da 12 a 60 mesi, secondo il sito di finanza personale NerdWallet.

Cosa si intende per prestito personale?

Secondo ING Italia, i prestiti personali sono prodotti finanziari che fanno parte della classe del credito ai consumatori e in quanto tali riservati esclusivamente alle persone fisiche per l'acquisto di beni o servizi non strumentali rispetto alle probabili attività lavorative.

Il prestito personale è una tipologia di prestito che, in caso di ammissione della richiesta da parte dell'istituto somministrante, concepisce il conferimento di una somma e la susseguente restituzione da parte del cliente tramite un piano di rate mensili al tasso (TAN) fissato all'atto della firma del contratto.

Nel modo in cui si effettuano tutti i prestiti personali, Prestito Arancio è un prestito non finalizzato, ossia senza vincolo di destinazione: questo significa che il cliente non deve utilizzare l'importo conseguito per comperare un precisato bene o servizio, ma può adoperare senza vincoli la somma senza dover dare peculiari giustificativi o preventivi di spesa. Prestito Arancio non può essere sospeso. Hai tuttavia sempre 2 opzioni gratis a tua disposizione per gestire con libertà le tue rate:

Salto Rata, che ti consente di rimandare per 3 volte il pagamento di una rata

Riduci Rata, che ti concede di diminuire per 2 volte l’importo delle tue rate

Entrambe possono essere richieste dai clienti che sono conformi nei pagamenti dopo almeno 6 rate continue pagate e le domande successive devono giungere dopo perlomeno 12 mesi dalla precedente.

Per richiederle basta entrare nella tua Area Riservata, anche via APP, sezione Prestito > Modifica.

Un altro motivo per la crescita dei prestiti al dettaglio è lo sviluppo della tecnologia finanziaria, nota anche come fintech, che automatizza e semplifica il processo di richiesta del prestito. Gli esperti di tecnologia possono cercare finanziamenti da un numero crescente di prestatori online, ha affermato Griffin, che ora emettono quasi la metà di tutti i prestiti personali.

"Fintech ha reso facile ottenere credito", spiega Todd Nelson, vicepresidente senior di LightStream, un prestatore online presso SunTrust Bank. “Non c'è bisogno di recarsi in una filiale della banca, compilare documenti, quindi attendere una risposta e, infine, ricevere i fondi. Puoi ottenere un prestito in qualsiasi momento conveniente per te utilizzando un computer, un tablet o un dispositivo intelligente."

Per alcuni mutuatari, anche la trasparenza è allettante, spiega Matt Schultz, capo analista del settore presso LendingTree, un mercato online che aiuta i consumatori a comprare e confrontare prestiti, compresi i prestiti personali. “A differenza delle carte di credito, i prestiti personali ti consentono di sapere in anticipo esattamente quanto pagherai durante la durata del prestito, quale sarà la tua rata mensile e quanto tempo ci vorrà per estinguere”, afferma Schultz. ... “Se si vive di stipendio in stipendio, questa prevedibilità può rendere più facile il budget. Questo è un grosso problema e penso che molte persone vorranno davvero pagare più interessi per avere questo tipo di chiarezza e trasparenza".

Alcuni istituti di credito concedono prestiti personali per somme di denaro davvero ingenti - fino a € 100.000 - ma le persone tendono a prendere in prestito importi a quattro cifre, ha detto Griffin. Egli sostiene che il prestito medio di tecnologia finanziaria è di € 5.548, mentre le persone che prendono in prestito dai tradizionali istituti di prestito convenzionali prendono in prestito € 7.383.

Dopo aver letto tutto questo, ti verrà sicuramente in mente: qual è il prestito personale online per concretizzare i miei progetti?

Beh, questo lo richiedi online e con Conto Corrente Arancio sono sufficienti soltanto 5 minuti per richiedere il tuo prestito con il procedimento 100% digitale. È a tua discrezione scegliere il prestito su misura per te: l’importo richiedibile va da 3.000 a 50.000 euro e può durare dai 12 agli 84 mesi! Questo prestito è flessibile il che significa che puoi rimandare o diminuire la rata senza costi aggiuntivi, con Salto Rata e Riduci Rata.

Scegliendo questo prestito, fino al 31/12, avrai tassi a partire da: TAN FISSO 4,49% e TAEG 5,29%

Grazie al processo 100% digitale di ING Italia, richiedere il prestito non è mai stato così

semplice!

Cosa aspetti? Visita il sito e ricevi subito un preventivo in 5 minuti, richiedendo il tuo prestito.

In caso di esito positivo, puoi finalizzare il contratto con firma digitale. In pochissimo tempo vedrai il tuo prestito direttamente sul tuo Conto Corrente Arancio!

La polizza Proteggi Prestito Arancio è la polizza che tutela la tua possibilità di rimborso delle rate e che puoi prediligere quando richiedi Prestito Arancio.

Il premio lo paghi a cadenza mensile in aggiunta alla rata del tuo prestito, e l’importo è fisso per tutta la durata della copertura.

Send your review

This article was updated on 12 gennaio 2022