Prestitier Recensioni: Cessione del Quinto - Contatti

Prestitier Recensioni: Cessione del Quinto - Contatti

Che cos'è Prestiter?

Prestiter è una Società per Azioni specializzata, dall’anno 1998, nell’offrire prestiti a lavoratori dipendenti statali, pubblici e privati, e pensionati.

Prestiter è partner di Prestitalia, che fa parte del Gruppo Intesa Sanpaolo.

¡Ottieni il tuo credito in 15 minuti! Clicca qui per richiedere il prestito ora!

    Prestiti Prestiter, come funziona?

    Prestiter SpA propone prestiti a tassi agevolati con convenzioni INPS per i pensionati, MUIR e NoiPA per dipendenti pubblici e statali.

    Prestiter si rivolge quindi prevalentemente a dipendenti statali, come insegnanti, infermieri, medici e dipendenti del ministero della difesa  e dell’interno, così come dipendenti pubblici (cioè dipendenti che lavorano presso ASL, ospedali, regioni, province ecc) e pensionati.

    I prestiti Prestiter rientrano nella categoria del prestiti con cessione del quinto, ossia prestiti che vengono rimborsati con trattenuta della rata direttamente dalla propria busta paga o dal cedolino della pensione.

    Per ricevere il preventivo di un prestito, è sufficiente recarsi sul sito web di Prestiter SpA, andando alla pagina “preventivo”.

    Il preventivo viene fornito gratuitamente e senza impegno, è sufficiente compilare i campi dell’apposito form predisposto sul sito, indicando l’importo desiderato, la propria professione, la provincia di residenza e l’anno di nascita.

    Successivamente andranno indicati i propri dati personali, tra cui nome e cognome, numero di telefono cellulare e indirizzo email.

    È anche possibile prendere contatti direttamente con i consulenti Prestiter recandosi in una delle tante filiali presenti in tutta Italia, tra cui Milano, Roma, Bologna, Bari e Catania, e avviare in tale sede la pratica per ottenere il prestito.

      Quanto presta Prestiter?

      Prestiter offre prestiti che vanno da un importo minimo di 5.000 euro ad un massimo di 75.000 euro.

      La restituzione avviene con trattenute mensili sullo stipendio o sulla pensione.

      La durata del rimborso varia, in genere, da minimo 24 a massimo 120 mesi.

        Il tasso di interesse

        Prestiter applica ai propri prestiti tassi agevolati in convenzione con MUIR e NoiPA per quanto riguarda i dipendenti pubblici (come insegnanti, medici, infermieri ecc), e in convenzione con l’INPS per quanto riguarda i pensionati.

          Dopo quanto tempo arrivano i soldi?

          Il tempo impiegato per accreditare la somma al richiedente può variare a seconda delle caratteristiche della pratica, tuttavia solitamente i tempi sono piuttosto brevi e variano da qualche giorno a qualche settimana.

            Vantaggi di Prestiti Prestiter

            Il principale vantaggio dei prestiti offerti da Prestiter consiste nella disponibilità di tassi agevolati in convenzione con INPS (per i pensionati) e MUIR e NoiPA (per i dipendenti).

            I prestiti Prestiter, inoltre, poiché sono offerti nella forma della cessione del quinto, non richiedono garanzie o ipoteche, ma sono coperti da assicurazione.

              Richiedi un prestito online di Prestiter

              La procedura per ottenere il prestito può essere avviata online sul sito web di Prestiter, utilizzando lo strumento messo a disposizione per chiedere un preventivo gratuito.

              Basterà compilare l’apposito form relativo alla richiesta di preventivo, inserendo tutti i dati richiesti. Si verrà successivamente ricontattati da un consulente per tutte le opportune verifiche.

              La richiesta del prestito, oltre che online, può essere presentata anche di persona ai consulenti Prestiter, presenti nelle tante filiali dislocate su tutto il territorio italiano.

                Requisiti

                I requisiti necessari per ottenere un prestito, solitamente, sono:

                • avere età compresa tra i 18 e i 75 – 80 anni;
                • avere residenza in Italia;
                • essere muniti di documento d’identità valido;
                • essere minuti di codice fiscale;
                • nel caso di Prestiter, essere assunti con contratto di lavoro dipendente statale, pubblico o privato, oppure pensionati;
                • avere a disposizione l’ultima busta paga o l’ultimo cedolino della pensione.

                  Prestiter presta agli inadempienti?

                  Per ottenere un prestito con Prestiter SpA è necessario avere un reddito dimostrabile ed in particolare essere assunti con contratto di lavoro dipendente pubblico, statale o privato, oppure essere pensionati.

                  Inoltre, le società che concedono prestiti sono solite controllare la solvibilità del cliente prima di portare avanti la pratica di prestito e consultare le apposite liste dove vengono inseriti i nominati di soggetti inadempienti. Prestiter potrebbe quindi non concedere prestiti a soggetti presenti nelle liste dei cattivi pagatori e inadempienti.

                    Come pagare il prestito online Prestiter?

                    I prestiti concessi da Prestiter SpA rientrano nella categoria dei prestiti con cessione del quinto.

                    Si tratta di particolari tipi di prestito che vengono rimborsati con trattenuta diretta sulla propria busta paga o sul cedolino della pensione, fino ad un massimo di un quinto dello stipendio o della pensione.

                    In sostanza, la rata non viene pagata direttamente dal cliente che ha ricevuto il prestito, ma viene scalata in automatico dalla busta paga o dal cedolino.

                    La somma massima che può essere scalata corrisponde ad un quinto dello stipendio o della pensione.

                      Cosa succede se non paghi?

                      Come abbiamo visto sopra, i prestiti concessi da Prestiter sono della tipologia definita “cessione del quinto”. Il pagamento del prestito, quindi, non viene fatto in via diretta dal cliente che ha ricevuto la somma prestata, in quanto la rata viene scalata dallo stipendio o dalla pensione di mese in mese.

                      Se, nonostante ciò, il cliente risultasse inadempiente (ad esempio perché per qualche motivo non riceve più lo stipendio), entrano in gioco apposite assicurazioni che di solito vengono fatte sottoscrivere insieme alla firma del contratto di prestito.

                      Se poi non vi fosse nemmeno l’assicurazione, Prestiter potrebbe avviare procedure sia stragiudiziali che giudiziali per recuperare il proprio credito, tra cui invio di diffide, solleciti di pagamento, procedure esecutive (pignoramento) ecc.

                        Servizio clienti e contatto

                        Il team di Prestiter SpA risponde al Numero Verde 800 173 173, oppure via email all’indirizzo info@prestiter.it .

                        È possibile chiedere informazioni a Prestiter o ricevere assistenza anche attraverso Facebook Messenger.

                          Prestiti Prestiter, opinioni

                          Come abbiamo visto, i prestiti Prestiter sono caratterizzati dalla presenza di tassi agevolati con convenzione INPS, MUIR e NoiPA. Non richiedono garanti o ipoteche (sono coperti con assicurazione) e vengono rimborsati con cessione del quinto dello stipendio o della pensione.

                          Le opinioni online su Prestiter sono in media molto positive.

                          Invia la tua recensione
                          Questo articolo è stato aggiornato il 12 aprile 2024